Archivi del mese: settembre 2018

settembre 2018

“MATHEMATICA” di Mimmo Paladino presso la Pinacoteca di Bari

Sabato 13 ottobre 2018 ore 17:30, presso la Pinacoteca di Bari, sarà presentata al pubblico la cartella “MIMMO PALADINO MATHEMATICA”.

Alla presentazione interverranno: Clara Gelao e da Enzo Di Martino.

L’esposizione è costituita da sei incisioni a colori realizzate da Mimmo Paladino (cm 30 x 40,8 su carta “Arches” di cm 56 x 76).

Le sei incisioni, in origine, sono raccolte in una cartella, accompagnata da un testo di Enzo Di Martino dal titolo Mathematica (editrice Art of this Century, New York, 2001), donata dal critico d’arte alla Pinacoteca Metropolitana di Bari nel 2018.

La raffigurazione di sei misteriose figure di Matematici, immobili, solenni e indecifrabili, abbigliati con vesti sontuose, sacerdotali; le forme e i numeri che adornano le loro figure, appaiono simbolicamente sacrali.

La donazione è stata offerta «a testimonianza della stima e dell’amicizia nei confronti di Clara Gelao», che il 30 settembrelascerà la direzione della Pinacoteca  per raggiunti limiti di età.

Per un Ente artistico di livello nazionale quale è la Pinacoteca di Bari, questa donazione è di grande importanza perché va ad arricchire in modo significativo la collezione di disegni e grafiche di autori contemporanei italiani con sei incisioni di un artista prestigioso come Mimmo Paladino.

L’esposizione resterà aperta sino al 18 novembre 2018.

 

Pinacoteca Metropolitana “Corrado Giaquinto”

Via Spalato, 19/Lungomare Nazario Sauro, 27    (IV piano)   70121  Bari

Telef. 080/ 5412420-2-4-6-7

www.pinacotecabari.it

infotel: 080/5412420-2-4-6-7

pincorradogiaquinto@gmail.com

pinacoteca@cittametropolitana.ba.it

 

“Top Fashion Model”, dalla fashion week milanese a quella parigina


Top Fashion Model vola a Parigi. Il 2 ottobre, Roberta Molinini e Ilaria Petruccelli, vincitrici del contest per modelle ideato dalla Carmen Martorana Eventi, saranno testimonial dell’head sculpture designer Giuseppe Fata che presenterà la sua nuova collezione “White Inside – Bernini’s Genius of the Baroque” al Le Meurice de Paris, in occasione del Sommet International de la Mode organizzato da DK Ambassador per promuovere i valori della pace e dell’accoglienza attraverso i talenti della moda di tutto il mondo.


Le due modelle passeranno poi dalla passerella al set fotografico tra i monumenti della capitale mondiale della moda per il “Paris Fashion Shooting”, organizzato dalla Carmen Martorana Eventi e che vedrà al lavoro un team composto dal fotografo Paolo de Novi, dalla make-up artist Francesca Pellerano e dall’hair stylist Teresa Fratella, mentre gli outfit saranno curati da Gramsci 25.


L’agenzia di moda pugliese ha appena fatto ritorno da un’altra fashion week, ovvero dalla settimana della moda di Milano. Le sue Top Fashion Model selezionate per l’occasione, Roberta Molinini e la vincitrice del contest 2018 Maurizia Covelli, Mariagrazia Partipilo e Francesca Raffaele, scelta peraltro come visual identity, hanno sfilato nell’evento MadMood ideato da Marianna Miceli e svoltosi dal 22 al 24 settembre nel cortile di Palazzo Turati.


Il giorno 25 settembre, invece, presso il Palazzo Cusini della città meneghina, le indossatrici pugliesi sono state coinvolte nella presentazione, a cura della Beauty Fashion Academy, della nuova collezione head sculpture – haute couture vision del designer Giuseppe Fata “White inside – Bernini’s genius of the Baroque”, con la partecipazione straordinaria della stilista Elisabetta Polignano; madrina d’eccezione la giornalista Mariella Milani, volto noto Rai.


Per finire, le modelle sono state protagoniste del “Milan Fashion Shooting”, un servizio fotografico con gli abiti femminili e seducenti di Maria Pia Eramo, che valorizzano la donna di ogni età da mattino a sera con rifiniture in paillettes, piume e pizzi, le fotografie di Massimo Ruvio, il make up di Angela Scamarcio e Francesca Pellerano e l’hair style di Angela Basile e Riccardo Mari.

“Accogliere la Vita”. Percorso con i futuri genitori

Per prenotarsi telefonare al numero 080/3975372 tutti i giorni dalle 17 alle 20.

Di seguito il programma:

• Mercoledì 10 ottobre 2018
Il dono di una nuova vita
Michele, Giusy e Giovanna

• Lunedì 15 ottobre 2018
Noi in attesa: timori e speranze
Miriam Marinelli – psicoterapeuta

• Giovedì 18 ottobre 2018
Gravidanza, un cammino di coppia
Francesca Iuspa – ginecologa

• Lunedì 22 ottobre 2018
Travaglio, parto e post partum: l’ostetrica risponde
Roberta Mancini – ostetrica

• Mercoledì 24 ottobre 2018
I primi giorni: imparare a prendersi cura
Silvia Rana – pediatra e Lucia Verardi – infermiera pediatrica

• Lunedì 29 ottobre 2018
Da coppia… a genitori
Tania Solimini – psicoterapeuta familiare

• Lunedì 5 novembre 2018
Un legame di amore
Claudia Turturro – psicologa

• Giovedì 8 novembre 2018
Alimentazione e gravidanza
Cosimo Gadaleta – nutrizionista

• Lunedì 12 novembre 2018
Accogliere la vita che nasce
Don Ignazio Pansini

Per informazioni rivolgersi a don Roberto de Bartolo c/o parrocchia Immacolata, Terlizzi, tel. 080/3511717

“L’amica geniale”. Tratto dal romanzo di Elena Ferrante

Dopo il successo della presentazione alla 75esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, arriva in anteprima esclusiva al cinema, L’AMICA GENIALE, una serie di Saverio Costanzo, tratta dal Best Seller di Elena Ferrante, che ha conquistato oltre dieci milioni di lettori in tutto il mondo. Solo il 1- 2 – 3 ottobre, anche al Cinema Vignola di Polignano, saranno presentati in anteprima gli episodi 1 e 2 della serie HBO-RAI Fiction e TIMVISION.

Trama: quando l’amica più importante della sua vita sembra essere scomparsa senza lasciar traccia, Elena Greco, una signora ora anziana immersa in una casa piena di libri, accende il computer e inizia a scrivere la storia della loro amicizia. Ha conosciuto Raffaella Cerullo, che lei ha sempre chiamato Lila, in prima elementare, nel 1950. Ambientata in una Napoli pericolosa e affascinante, inizia così la loro storia che copre oltre sessant’anni di vita e che tenta di raccontare il mistero di Lila, l’amica geniale di Elena, la sua migliore amica, la sua peggiore nemica.

 

Info Multisala Vignola: 080 424 99 10

Ufficio stampa cinema Vignola: 3884939245

Una passeggiata in bicicletta con “Ciclo Amnesty”, la pedalata gialla in nome dei Diritti Umani

Domani, domenica 30 Settembre, al via la prima biciclettata organizzata da Amnesty International Gruppo Italia 236 in collaborazione con Veloclub Molfetta. Una passeggiata in bici per le strade della Città per sostenere e far conoscere ai cittadini le campagne dedicate alla difesa dei Diritti Umani, con le bandiere gialle, il colore di Amnesty International. Il ritrovo sarà alle ore 8.30 a Cala Sant’Andrea (alle spalle del Duomo) per poi partire  e percorrere le strade di Molfetta fino a località Sette Torri e tornare indietro al punto di partenza. “CICLOAmnesty” è una passeggiata ciclistica non competitiva, gratuita, aperta a tutti previa registrazione tramite email all’indirizzo amnestymolfetta236@gmail.com: ad ogni partecipante sarà donata una sacca con all’interno gadget donati da Amnesty International e dagli altri partner dell’evento. Lungo il tragitto sarà sempre presente un’officina mobile per l’assistenza tecnica alle biciclette ed un’autoambulanza del Sermolfetta per l’assistenza sanitaria ai ciclisti. Alla partenza, presso uno stand, sarà inoltre possibile firmare l’appello “L’infanzia rubata dei bambini soldato” per chiedere alla Repubblica democratica del Congo di adottare misure efficaci per proteggere i minori dal reclutamento forzato o volontario o dall’uso nelle forze armate.

Info e iscrizioni:

amnestymolfetta236@gmail.com

Gustamare con Sottacqua su MoGioBisTra – Apericena

4 ottobre – ore 20.30 – Banchina Seminario.

Dopo il successo del tour del 20, si ripete la bella esperienza del minitour MoGioBisTra per visitare la costa illuminata tra Molfetta e Giovinazzo in compagnia di SottAcqua, che offrirà agli ospiti una degustazione a base di ostriche, panini al pesce e vino bianco. Una serata di relax, bellezza e buon cibo. Previsto menù baby per bambini.

Adulti: 15 euro.
Bambini: 12 euro.
Per info e prenotazioni Infopoint Molfetta, via Ppiazza, 27, tel 0803340519, mail info.molfetta@viaggiareinpuglia.it

MoGio BisTra – Navigando tra la Terra di Bari e la Puglia Imperiale

Fino al 14 ottobre, Banchina Seminario, MoGio BisTra, un’iniziativa promossa da Sailors. Due i tour costieri giornalieri previsti che, partendo da Molfetta, visiteranno Giovinazzo, città di Terra di Bari, per arrivare alle città della Puglia Imperiale, Bisceglie e Trani, facendo vivere una esperienza in mare lungo tutto il litorale.

Castelli, cattedrali e centri storici sul mare, arte e ruralità costiera sono solo una parte del ricco patrimonio culturale del nostro territorio che sarà offerto in un originale “tratturo” del mare.

Il comandante della M/B “Nuova Peschici” e il suo equipaggio vi daranno il benvenuto a bordo e navigheranno con gli ospiti in compagnia di una guida turistica di FeArt-Società Cooperativa

L’imbarco e il ritiro dei biglietti sarà possibile in mattinata alle ore 9 e il pomeriggio alle ore 15.45, con partenza rispettivamente alle ore 9.30 e 16.00. La durata dell’intero tour è di 3 ore. I tour potrebbero subire variazioni in caso di condizioni meteo-marine sfavorevoli e di mancato raggiungimento dei numeri minimi previsti.

Per info e biglietti Info Point di Molfetta, in via Piazza 27-29, tel. 080 3340519, email info.molfetta@viaggiareinpuglia.it

Premio “Rotary Scuola” questa sera all’Istituto “Don Tonino Bello” di Molfetta

Questa sera, alle ore 19, all’Istituto “Don Tonino Bello” di Molfetta, si terrà la cerimonia di consegna del premio Rotary Scuola 2018 riservato ai giovani studenti che hanno conseguito la maturità col massimo dei voti e il miglior curriculum, al termine dello scorso anno scolastico. Istituito dal Rotary Club di Molfetta, presieduto quest’anno dal gen. Michele Catalano, tale iniziativa ha inteso premiare e valorizzare gli studenti che si sono particolarmente distinti negli studi fra quelli frequentanti le scuole superiori di Molfetta, Giovinazzo, Terlizzi e Ruvo di Puglia. Alla manifestazione parteciperanno alunni, docenti e dirigenti scolastici di tutti gli istituti scolastici di Molfetta.

Presentazione del libro “Viaggio Salvatico” di Gianpaolo G. Mastropasqua

Mercoledì 3 ottobre presso l’Enoteca Mirò a Terlizzi si terrà la presentazione del libro “Viaggio Salvatico” (Fallone Editore) di Gianpaolo G. Mastropasqua. Dialogo con l’autore Francesco Cagnetta. Ingresso libero.

L’opera

“Viaggio Salvatico” di Gianpaolo G. Mastropasqua è l’opera che lo stesso autore considera il compimento del suo viaggio poetico; infatti, si pregia di una citazione di Leonardo da Vinci che diventa chiave di lettura della medesima opera. Viaggio Salvatico è poema organizzato che funziona come opera-mondo, attraversando quasi enciclopedicamente le varie condizioni dell’essere uomo, con una particolare attenzione ad un risultato soteriologico. Del resto, l’opera è strutturata secondo uno schema sinfonico e melodico, essendo ricco di metafore, allitterazioni, allegorie; in esso riecheggia il timbro di certa poesia meridionale e borbonica, di un Sud intimo e radicato. Infine, Viaggio Salvatico è anche ‘un palcoscenico cosmico, uno spettacolo metamorfico’, come lo stesso Giuseppe Conte, prefatore dell’opera, lo definisce.

L’Autore

Gianpaolo G. Mastropasqua (Bari, Novembre 1979), Psichiatria e Maestro di Clarinetto; vive attualmente a Lecce, dove lavora in qualità di Dirigente Medico in Psichiatria presso la ASL – DSM nella SITSM. Ha pubblicato: Silenzio con variazioni (2005), Andante dei frammenti perduti (2008), Partita per silenzio e orchestra (2015) e Danzas de amor y duende (Valencia, 2016), Dansuri de dragoste si duende (Bucarest, 2017), in edizioni bilingue. È in uscita con Ologramma in La minore per i tipi di Caosfera. Una monografia critica su di lui è apparsa in A Sud del Sud dei Santi. Sinopsie, Immagini e Forme della Puglia poetica. Cento anni di Storia Letteraria (LietoColle, 2013) e suoi testi sono presenti nell’antologia L’evoluzione delle forme poetiche – la migliore produzione poetica dell’ultimo ventennio (Kairos, 2013).

È tra i sette poeti contemporanei scelti per il docufilm Il futuro in una poesia di Donatella Baglivo, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia.

Largo Pappagallo, 25 – Terlizzi
Info: 388.3235007

“Tè Al Centro”, l’incontro mensile organizzato presso Casa Energia, arriva alla sua quarta puntata

Torna la rassegna “Tè Al Centro​”, il talk mensile sulle eccellenze molfettesi, venerdì 28 settembre​, dalle 19.30 alle 21.00 a Molfetta in Viale Pio XI, 28 presso Casa Energia. Organizzato come sempre da NoiEnergia in collaborazione con l’agenzia di marketing ImprontaEventi, “Tè Al Centro” mira a dare uno spazio di espressione a personalità, dei settori più vari, che hanno dato lustro a Molfetta. Un ospite speciale, diverso ogni mese, che così raccontare la sua vita, le sue esperienze e il rapporto che ha con Molfetta a 360 gradi, il tutto nell’atmosfera cordiale e familiare che
contraddistingue Casa Energia, accolto dal “padrone di casa” Saverio Bufi. Protagonista di settembre è l’imprenditrice molfettese Loredana Lezoche​. Loredana ci parlerà della sua infanzia, dei suoi studi, delle sue esperienze lavorative e della sua decisione di tornare a casa, dando vita a quella fantastica avventura che risponde al nome di Glob Eco.

L’ospite di settembre di Tè Al Centro: l’imprenditrice Loredana Lezoche

Loredana Lezoche, molfettese, di professione imprenditrice. Campionessa europea di hockey su pista, dopo aver seguito un percorso formativo presso scuole di grafica e design a Milano, ha deciso di tornare nella sua città per avviare il suo percorso professionale,
culminato con l’avventura targata GLOB ECO, azienda leader e punto di riferimento del settore del riciclaggio a livello nazionale, partita nel 2002. Loredana è una donna libera e indipendente, caratterizzata da grande grinta e competenza: in passato è stata sia presidente dell’Associazione Industriali sia, data la sua infinita
passione per lo sport, come presidente del comitato organizzatore della tappa del Giro d’Italia partita da Molfetta.

Watch Dragon ball super