Ermal Meta, il concerto a Molfetta e’ stato un successo da Sold Out. L’esperienza di una fan

Ermal Meta, il concerto a Molfetta e’ stato un successo da Sold Out. L’esperienza di una fan


Brividi, lacrime e sorrisi. Una platea d’amore, di emozioni, di abbracci, di sguardi sconosciuti che si incrociano per la prima volta ma che si sentono legati da un sentimento profondo. Duemila voci che diventano una sola.

Questo solo un frammento di tutto ciò che ci ha regalato una serata indimenticabile come quella di ieri, 19 luglio 2018: il concerto di Ermal Meta a Molfetta, cantautore di origini albanesi “adottato” dalla nostra Bari da ben venticinque anni. Un ragazzo con un sogno, un’ambizione, dedicato profondamente alla musica sin da giovanissimo, ma soprattutto in grado di trasmettere, attraverso le sue canzoni – piccoli grandi capolavori – un messaggio; un messaggio di speranza, di pace, d’amore come nel caso di “Non mi avete fatto niente“, canzone vincitrice del Festival di Sanremo 2018 scritta a quattro mani con l’amico e collega Fabrizio Moro, che ha saputo conquistare ed entrare nel cuore del grande pubblico, piazzandosi al quarto posto anche nella classifica dell’Eurovision Song Contest 2018.

Ermal guarda la gente negli occhi, l’abbraccia con lo sguardo, sorride… dimentica le parole di una sua vecchia canzone e si giustifica con “È che sono emozionato, sono a casa”; ma chi si è sentito veramente “a casa” siamo stati noi, fans e non, raccolti per lui sotto un palco, con gli occhi lucidi, il sorriso a trentadue denti e con la trepidante voglia di vivere una serata indimenticabile.

E alla fine le nostre aspettative non sono state deluse ed il tutto è stato reso possibile solo grazie agli organizzatori della splendida serata che è stata quella di ieri; un evento promosso dal Luce Music Festival, che ha permesso di ospitare Ermal nella nostra amata Puglia, che ha fatto sentire a casa un po’ tutti, perché alla fine “casa è dove siamo insieme“.

 

di Marica Altamura

Condividi questo post

Commento (1)

  • Dora Cioce Rispondi

    Io non ho potuto esserci ma attraverso la tua esperienza , Marica Altamura, vivo i bei momenti regalati da Ermal Metà!

    il 20 Luglio 2018 alle 15:14

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Watch Dragon ball super